mercoledì 5 maggio 2021

Radiorama 111

 


radiorama numero 111

mercoledì 14 aprile 2021

World Music Radio on 927kHz

 


World Music Radio (WMR) has now commenced test transmission on 927 kHz from Copenhagen starting Wednesday April 14th 2021 at 1130 UTC. It is on the air 24 hours a day 7 days a week and provides local coverage in the larger Copenhagen area. Reception should also be possible in the rest of Zealand, in Southwestern Sweden and along the Baltic sea coast in Poland and Germany.

It has taken four years to get it on the air. It took a very, very long time to find a transmitter site, and then it also took quite some time to plan the site, erect a mast, design the aerial and do all the constructions and installations. The site is Hvidovre, Copenhagen; it is the same site as Radio208 transmitting on 5970 kHz. The power on 927 kHz is going to be 500 Watts, but for the first few days with reduced power. The mast is only 18 m tall and the aerial is a coil aerial with approx. 400 m of radials.

Meanwhile WMR continuous broadcasting on 5930 kHz (200 Watts from Bramming) also round the clock; however, reception is difficult or impossible at times when 5930 is used by the ‘big boys’ (e.g. VoA from around 16 UTC to 18 UTC and RFI 21-23 UTC). Also 15790 kHz (200 Watts from Randers) is still in use Saturdays and Sundays 0700-2000 UTC. In late April or May, WMR plans to start broadcasting on 25770 kHz (150 Watts) from Maarslet in the Southern outskirts of Aarhus, the second largest city in Denmark.

Reception reports to World Music Radio, PO Box 112, DK-8960 Randers, Denmark, are welcome. If possible please enclose return postage (two international reply coupons or five euro) for a printed QSL-card, a pennant and stickers. A new WMR-QSL for 2021 will be printed late April 2021. E-mails to wmr@wmr.dk are also welcome. Please note that reception reports which are based on the use of remote receivers are not QSLed (unless you are using your own remote receiver in your own part of the world).

Stig Hartvig Nielsen (2021-04-14) via https://mediumwave.info/news/

https://www.wmr.dk/#

via Bruno Pecolatto-AIR130





martedì 13 aprile 2021

Radio Andorra, Radio Tarma, Scandinavian Weekend Radio, Mike Radio & Co. - Log in onde corte


Log in onde corte a Milano con un po' di ascolti di vario tipo. Tra questi anche la trasmissione speciale di Radio Andorra, per ricordare l'emittente storica dal principato. RX: AirspyHF+ Discovery ANT: Folded dipole 15 metres long.
73, Giampiero Bernardini

3955 3/4 0005 Radio Channel 292, Rohrbach Germany, songs EE, good
4775.03 9/4 0000 Radio Tarma, Peru, SS, songs weak // streaming
4840 3/4 0000 WWCR, Nashville, TN USA, talks EE, fair
4870 2/4 2350 Radio Mistery 21, pirate, songs, fair
4875 8/4 2235 Radio Mistery 21, pirate, songs, ids EE, fair
4885 9/4 0006 Radio Clube do Parà, Brazil, PP, talks fair
4895 3/4 1827 Mike Radio, Heerde, Netherlands talks EE many ids, end bc, carrier off 1835 fair good

5010 9/4 0009 AWR, Okeechobee, FL USA, SS songs talks, fair
5025 9/4 0015 Radio Rebelde, Cuba, SS talks about economics, good
5040 9/4 0012 Radio Habana Cuba, talks in Creole, fair good

5850 3/4 0010 Radio Slovakia Int. Okeechobee, FL USA, slovak program, fair
5895 3/4 1815 Radio Northern Star, Bergen, Norway, songs, weak with fading //streaming
5915 8/4 2225 Radio Zambia, Lusaka, long talks, music, Vn weak fair //streaming
5915 3/4 0015 Myanmar Radio, talks Burmese, weak
5930 3/4 1810 World Music Radio, Bramming, Denmark, usual nice songs prg, fair
5950 3/4 0025 Prophecy Club, via WRMI FL USA, religious talks, EE, good
5970 8/4 2215 Radio 208, Copenhagen Hvidovre, Denmark, songs, fair
5970 3/4 0030 WEWN Vandiver, AL USA, SS talks, fair
5995 3/4 1805 RTV du Mali, talks in Vn, Afro songs, good

6000 3/4 0034 Radio Habana Cuba, EE, Cuban songs talks, air
6005 9/4 0830 Radio Ukraine Int. Kall Krekel Germany, bc in German, fair good
6005 7/4 1130 Radio Slovakia Int, Kall Krekel, Germany, French program, good
6065 3/4 1800 Voice of Hope Africa, Zambia, EE, religious talks, weak fair
6070 11/4 1024 Valley FM, Rohrbach Germany, EE talks oldies, fair good
6085 7/4 1105 Radio Mi Amigo, Kall Krekel, Germany, ids, songs, fair

6130 11/4 0800 Radio Casanova Pirate Netherlands, songs, many ids also in Italian, Dutch, fair
6134.81 3/4 0040 Radio Aparecida, Brazil, religious songs, PP fair
6140 3/4 1750 Radio Onda, Borculo Netherland, songs no stop also Brazilians, fair
6170 3/4 1740 Radio New Zealand Pacific, EE, talks, weak

6180 12/4 1715 Radio Andorra, via Moosbrunn Austria, special event tribute, FF songs, very good

6185 3/4 0047 Radio Educacion Mexico, SS talks, weak

6985 2/4 2320  The Vault, pirate, nice songs, EE, fair good  vaultshortwave@mail.com
7305 3/4 0100 Radio Vaticana, Greenville NC USA, start Portuguese program, good
7490 3/4 0105 WBCQ Monticello ME USA, talks EE, weak fair
7505 3/4 0109 WRNO New Orleans, LA USA, religious talks, good
7850 3/4 0114 CHU Ottawa, ON Canada, time pips, ids FF & EE, good

9265 3/4 0130 WINB Red Lion PA USA, songs, EE, fair
9310 12/4 1700 Deewa Radio VOA, Ban Dung, Thailand, Pastho, reports, good
9330 12/4 1705 WBCQ Worlds Last Chance, Monticello ME USA, EE, talks, good
9385 6/4 0845 WEWN Vandiver AL USA, religious talks, EE, off at 0855 good

9395 3/4 0120 RAE Argentina al Mundo, via WRMI, USA, EE program, fair
9495 3/4 0122 Radio Republica, via Issoudun France to Cuba, politics SS, fair
9510 28/3 1100-1130 AWR Wave Scan, Saftica Romania, History of radio in Australia and New Zealand & DX news, EE, good

9610 11/4 0900 AWR, Nauen Germany, Italian, Obiettivo DX by R. Scaglione, very good
9650 3/4 0116 Radio Habana Cuba, SS, interview, fair //9535 good
9664.91 9/4 0019 Radio Voz Missionaria, Camboriu, Brazil, relious talks PP, great id, fair

11530 6/4 0855 Radio Denge Welat, Maiac, Pridnestrovie, music, news in Kurdish, good
11645 2/4 1715 Voice of Korea, Kuyang North Korea, usual songs, weak

11720 3/4 1725 Scandinavian Weekend Radio, Virrat, songs, talks Finnish, fair with fading
 
11769.89
6/4 0803 Voice of Nigeria, Abuja, English (presumed!), poor with low modulation

11805 12/4 1630 AWR, Trincomalee Sri Lanka, Pashto prg talks and songs, good
11860 7/4 1215 Rep. Yemen Radio Sanaa, via Saudi Arabia, AA, songs, weak fair
11885 12/4 1636 Voice of Vietnam, Hanoi-Son Tay, Russian program, good
11900 7/4 1222 Reach Beyond Australia, Kununnurra Australia, Hindi service, talks, songs Fair
12015 12/4 1643 Voice of Korea, Kuyang North Korea, songs, mx, German, good

15030 7/4 1228 AIR, Bengaluru India, songs, talks Swahili, fair good
15160 9/4 0857 KBS World Radio, Kimjae South Korea, identification loop, start Korean, fair
15245 6/4 0825 Voice of Korea, Kujang, North Korea, music, talks in Russian, weak
15290 6/4 0830 Radio Japan NHK WS, Issoudun, France, talks Japanese, jazz, fair

15450 11/4 0927 FEBC, Iba Philippinas, loop id and start in Mongolian, fair
15455 6/4 0835 Radio France Int. Issoudun, talks in African language, fair
15460 3/4 1709 VOA Pinheira, afro mx talks in African lang. weak fair

15500 7/4 1135 AWR Station KSDA, Agat Guam, talks in Asian language, fair
15515 6/4 0838 Radio Kuwait, Arabic talks, weak fair fading
15540 12/4 1650 Radio Kuwait, Hurdu program, songs news, very good
15580 3/4 1706 VOA Mopeng Hill, Botswana, EE, talks about US politics, good

15605 11/4 1014 Radio Vaticana, S. Maria di Galeria, classical mx, fair //15575
15610 7/4 114o AWR Station KSDA, Agat Guam, talks in Asian lang. (reported Shan), fair good
15770 3/4 1703 Supreme Master TV, Okeechobee, FL USA, reports EE, fair
15825 3/4 1700 WWCR Nashville TN USA, talks EE, fair good

17880 6/4 0815 Radio Azadi, to Afghanistan via Thailand, Dari, talks, reports, good

domenica 11 aprile 2021

Malahit : an interesting project of an SDR STAND ALONE RECEIVER 50 kHz - 2 GHz

Based on the RF tuner of Mirics ( the same as the RSP project )  it is a very interesting project of a standalone  receiver .

Being interested for a practical use in the FM Broadcasting band and in watching satellite signals converted in L band I asked my friend Paolo Romani IZ1MLL the courtesy to give it to me his Malahit for some practical tests 

I have made three video of some very rough tests .

It looks that there is a lot of room for improvements , in my opinion adding much more preselector or bandstop filters , and especially to have the possibility to have a grid of amplitude in dB on the screen and to have the possibility to avoid what looks a very good autoscale/AGC for a receiver and a panoramic look , but not for observing signals like tipical SDR  or spectrum analyzers .








martedì 6 aprile 2021

Un balun gigantesco

 In Nuova Zelanda tutto può essere eccezionale e sorprendente. Gary, ZL3SV, ha steso un dipolo di ben 640m tra due pini e lo ha alimentato con una linea bilanciata a 600 Ohm.




Il balun (12:1), recuperato da un trasmettitore commerciale, è gigantesco: un enorme cilindro a bagno d'olio con una serie di grandi toroidi impilate. Due imponenti isolatori collegano la linea bilanciata e dei robusti scaricatori a punta si occupano delle extratensioni, od anche dei fulmini, quando dovessero capitare. 

Gary ha misurato accuratamente il balun ed ha rilevato una buona risposta tra 500khz e 40MHz.


Se vi chiedete la ragione della reticella avvolta intorno al cavo coassiale, non si tratta di una tecnica segreta, è solo un espediente per impedire alle sue capre di addentarlo.


La descrizione del maxi balun:

Il dipolo misura 320m per braccio. Il filo radiante che apparteneva ad una linea ad alta tensione, è composto da un nucleo di acciaio inox e uno strato esterno in alluminio per un diametro di 10mm. Ha un carico di rottura di 60 tonnellate.


La descrizione dell'antenna:


Nel confronto con un dipolo a mezz'onda questa enorme antenna appare molto più silenziosa ed avrebbe un guadagno di 16dBd a 14MHz. Tuttavia, risulta decisamente direttiva lungo l'asse longitudinale.




Gary non accende quasi mai il lineare e trasmette con 200W, non è raggiunto dalla rete elettrica e alimenta la sua grande casa con il fotovoltaico.


sabato 27 marzo 2021

Radio Rugby: come ti accordo l'antenna

Nel 1926 il trasmettitore VLF di Rugby a 16kHz era ritenuto il più potente del mondo. Il finale composto da 54 valvole era raffreddato ad acqua con una tensione anodica di 12kV ed una corrente di 750A. Questo trasmettitore alimentava un sistema di antenne composto da 12 tralicci alti 250 metri. Ciascuno pesava 200 tonnellate ed aveva un ascensore all'interno. 43 km di conduttori di rame costituivano gli elementi radianti. 

La stazione GBR di Rugby era il mezzo per mantenere i contatti fino ai più lontani confini dell'Impero Britannico e funzionò fino al 1986. Fu un presidio strategico fino al termine della Guerra Fredda per i collegamenti con la Royal Navy ed i sottomarini. Ora rimane attiva soltanto per l'emissione dei segnali di tempo MSF a 60kHz.

Ecco la bobina che serviva ad accordare l'antenna:



Il sistema accordatore era composto da un trasformatore ed un variometro come induttanza variabile. La bobina fu smontata nel 2003 e si trova ora esposta al Science Museum di Londra. L'avvolgimento della bobina ha un diametro di 5,20m ed è disposto su 6 telai in legno con un albero centrale per consentirne la regolazione.

L'accordatore nella sua condizione operativa originale:






Friedrichshafen 2021 cancellata

La fiera di Friedrichshafen 2021 è stata cancellata. L'annuncio è di ieri, 26 marzo.

L'organizzazione sperava di non doversi arrendere come è successo l'anno scorso,
ma alla fine ha rinunciato.

 






L'appuntamento è per il prossimo anno: 24-26 giugno 2022.



        Photo credits: ARRL


venerdì 26 marzo 2021

Log Onde Lunghe-Medie-Corte Venerdì 26 Marzo 2021


Piccolo log di ascolti notturni, sono volontariamente state omesse tutte le stazioni spagnole in onde medie visto che si ricevono pure attaccando uno spezzone di filo agli orecchini 😉 

Il log è diviso in onde lunghe, medie e corte , in particolare al di sotto dei 6 Mhz. Un paio di stazioni a bassa potenza dal Brasile e dalla Colombia.

Le stazioni sono state confrontate con i loro stream audio per sicurezza in quanto condividevano la frequenza con altre , se non addirittura la lingua e il paese di origine.

In fondo trovate anche l'audio. Buona ascolto.

Ricevitore SDR Play 1, antenna Maxiwhip, Grid: JN45rt





Registrazioni Audio

Ondas de la Montana 4940 Khz

R.Clube do Para 4885 Khz

R.Rebelde 5025 Khz

Voice of America 4960 Khz

WTWW 5085 Khz


Emanuele Pelicioli

AIR Contest 2021 - I risultati

 


Classifica finale – Final results

N° Partecipante - Paese                                                                            Punti

  1. Cataldo Laddomada, Italia-AIR                                                                               12812
  2. Angelo Fanchini, Italia-AIR                                                                                       7149
  3. Stefano Paolini, Italia-AIR                                                                                         6383
  4. Rodolfo Zucchetti, Italia-AIR                                                                                     6032
  5. Hans Nerlich, Germania                                                                                           5956
  6. Bernd Henning, Germania                                                                                        5881
  7. Guy Le Louet, Francia                                                                                              5163
  8. Sandro Montorsi, Italia-AIR                                                                                      2815
  9. Adrian Micallef, Malta                                                                                               2476
  10. Giorgio Lai, Italia-AIR                                                                                               2403
  11. Arnold Heiles, Lussemburgo                                                                                    2146
  12. Ermanno Pasquini, Itaiia-AIR                                                                                  2035
  13. Antonio Volpe, Italia-AIR                                                                                         1677
  14. Reinhard Priese, Germania                                                                                     1633
  15. Jose Luis S. Gomez, Spagna                                                                                  1468
  16. Patrick Robic, Austria                                                                                              1277
  17. Joel Houzelot, Francia                                                                                            1005
  18. Cesario Zaccardi, Italia-AIR                                                                                      511
Alla prossima edizione !!!
I risultati finali dell'AIR CONTEST 2021, per i particolari visitate il link 
oppure direttamente su radiorama 110






via Bruno Pecolatto-AIR130




mercoledì 24 marzo 2021

Perche' odio le antenne Long Wire - Seconda puntata

Nel 2015 pubblicai il filmato di una relazione dal titolo un po' provocatorio in cui spiegavo in maniera  "spannometrica " le ragioni per cui a mio avviso tali tipi di antenna di lunghe dimensioni non sono  molto efficaci :

http://air-radiorama.blogspot.com/2016/01/perche-odio-le-antenne-long-wire.html

Il tutto ha suscitato svariate discussioni e commenti ed ancora oggi e' il video di gran lunga piu' visto tra quelli che ho pubblicato .

Ultimamente per lavoro , mi sono dedicato ad una serie di lezioni da remoto nel campo del Broadcasting assieme a Puiu Cristea che, parlando di dipoli ,  ha segnalato un video in cui si mostrava l'irradiazione di un dipolo nel vuoto in tre dimensioni .

Il dipolo verticale di lunghezza WL/2 irradia , come e' noto , come nella seguente figura : 


Il bello del video e' che in maniera dinamica , il dipolo parte da piu' corto di 0.5 WL ( da 0.3 WL) e continua ad aumentare la sua lunghezza , fino a diventare svariate volte la lunghezza d'onda WL ( proprio come nella Long Wire ) , dimostrando come il diagramma di irradiazione si frammenta in numerosi lobi stretti , estremamente variabili con la frequenza . 

Una ( ma non la sola ) delle caratteristiche che avevo specificato  rendere tale antenna del tipo " lungo non vuol dire bello ..."

Nel caso della antenna Long Wire , essendo orizzontale , rimane intuitivo che quello che si vede in verticale nello spazio si riflette a grandi linee in modo similare in questo caso nel diagramma orizzontale .

Con uno dei tanti programmi di simulazione e' comunque facile simulare proprio una Long Wire su un vero terreno .

In ogni caso una Long Wire di 100 m equivale ad un dipolo di 200 m . A 15 MHz ad esempio la lunghezza d'onda e' di 20 m ed un dipolo sarebbe lungo 10m , il che vuol dire come avere una lunghezza di 10 dipoli di seguito che equivale nel filmato ad un dipolo lungo 5 WL .

Buona visione del filmato e buon divertimento .  


https://www.youtube.com/watch?v=edyFGAT_87o

martedì 23 marzo 2021

domenica 21 marzo 2021

Klingenfuss Radio Monitoring

 


Dear friends,

solar activity is finally increasing and provides improved HF propagation conditions - see our screenshot from this morning at


600+ (more than six hundred!) Kiwi-SDRs are now available worldwide at


Enjoy!
Updated radiofax schedules of Athens Funabashi Guangzhou Hamburg Kagoshima Misaki et al can be found on our website - see the 2021/2022 GUIDE TO UTILITY RADIO STATIONS subpage. What's more, since publication (in December 2020) of the new 2021 editions of our books and CDs and databases, hundreds of new digital data decoder screenshots have been uploaded to our hotfrequencies webpage: so far 1000+ (more than one thousand) since 1 December 2020!

We've monitored and decoded thousands of fascinating HFDL messages for decades, and from locations all over the world. While state-of-the-art CPDLC messages are widely used elsewhere, good old Europe is still considerably behind ... By consequence, from an engineering / technical point of view, monitoring Agana Auckland Barrow Hat-Yai Molokai Muan Riverhead San-Francisco is far more interesting than Reykjavik Shannon Telde. The new station Muan, in particular, continues to be extremely busy! What's more, due to the China Virus Chaos and its containment - or the total failure to do so by certain governments just here -, there is much more air traffic within (and between) America - Asia - Pacific than in Africa - Europe.

Professional digital data decoder systems such as PROCITEC's go2MONITOR and WAVECOM's W-CODE provide post-processing software routines for converting ADS-B and CPDLC HEX messages et al. For example, ADS-B:

/FUKJJYA.ADS.B-
78380724F41BA73A8908A5A91F172300AB84ECC90888AA0D24BBFBA2F50908810823B3
E3905E8908800E5430E2C0000F5511A1C000E7E8

results in

DOWNLINK FROM AIRCRAFT B-7838
ADS message:
Periodic Report
Pos. :51°57.95'N, 164°23.74'E, 37000ft, H+40:10.250, TCAS available,
Accuracy: < 0.05NM, redundant
Fixed Projected Intent Group
Latitude: 49°13.34'N, Longitude: 158°21.94'E, Altitude: 37000ft,
Projected Time: 00:36:58
Predicted Route Group
Next  : 51°39.45'N, 163°38.69'E, 37000ft, ETA: 00:04:24
Next+1: 50°12.41'N, 160°22.64'E, 37000ft
Earth Reference Group
True Track: (not validated) 237°, Ground Speed: 454kts, Vert.Rate:
0ft/min
Air Reference Group
True Heading: (not validated) 239°, Speed: 0.836mach, Vert.Rate:
0ft/min

while CPDLC:

/GDXE1XA.AT1..B-
LXEA11F2D84F2BCC10952AD28925D84A956944934B3065D5A94E5F50CC0443E

results in

UPLINK TO AIRCRAFT B-LXE / 07:50:54 / MAINTAIN FL380 / REPORT PASSING
TURDI / AT TURDI CONTACT YAKUTSK CONTROL / VHF 125.600 MHZ

FIR codes used above, i.e. FUK and GDX, are listed at


and general ACARS message labels are explained at


A "manual" CPDLC HEX decoder for less sophisticated decoding applications (so far it does not work for ADS-B messages) can be found e.g. at


Beyond these features, SQL (Structured Query Language) filtering of professional decoder results allows precise selection of certain texts out of hundreds of decoded messages.

Standard aeronautical and telecommunication abbreviations can be found everywhere, as are four-letter ICAO location indicators and three-letter IATA location indicators worldwide. You might have noticed, however, that dozens of very special abbreviations (such as
ADIRS AHMS BTMS CIDS DFDAU EPESC FDIMU GPSSU HPTC LMTOGW MACG PECS SDAC VGMX ...), referring to the respective message text, are explained exclusively on our hotfrequencies webpage. The same goes for automatic data downlinks such as altitude/lateral/vertical changes and periodic reports. What's more, specific Internet tutorials will enable you to easily interpret standard FPLs, NOTAMs, and so on.

Best wishes - 73, Joerg Klingenfuss

Klingenfuss Publications
Klingenfuss Radio Monitoring
Hagenloher Str. 14
72070 Tuebingen
Germany
Phone +49 7071 62830
Fax +49 7071 600849


via Bruno Pecolatto-AIR130



lunedì 15 marzo 2021

Dona la tua CPU alla ricerca


 
Quando non usi il tuo PC potresti metterlo a disposizione della ricerca scientifica. In un certo senso, sarebbe come lavorare a distanza all'Università di California Berkeley su un progetto della scienza di frontiera.


Ci sono quasi 30 progetti diversi tra cui scegliere, dalla ricerca sui virus all'intelligenza artificiale ed all'astronomia.


Personalmente mi sono associato al progetto MindModeling@home per dare un modesto seguito alla mia precedente attività di ricerca in Scienza Cognitiva, ma astrofisica, biologia e climatologia potrebbero essere delle ottime scelte.




domenica 14 marzo 2021

HamSCI - La ricerca scientifica collaborativa sulla ionosfera



Il contributo dei radio-appassionati al progresso tecnico e scientifico visse il suo momento di gloria nel primo novecento. Oggi molti partecipano dando un contributo rilevante ad alcuni progetti di ricerca scientifica. Il suggestivo SETI@home è "ibernato" dall'anno scorso, ma altri sono ben attivi e molto interessanti. 

Lo studio della ionosfera e della sua influenza sul clima è il cuore del gruppo di ricerca HamSCI. La proposta include la realizzazione di una propria "Stazione di rilevamento meteo-spaziale" con SDR Tangerine, GPSDO, monitoraggio con WSPRnet e Reverse Beacon Network.

Il congresso "virtuale" organizzato quest'anno da HamSCI offre una serie di conferenze davvero molto ricca e interessante. Con la registrazione gratuita si può entrare al più alto livello della ricerca in questo campo, mantenendo però un punto di vista da radioamatore. 

Gli argomenti in agenda vanno dallo studio della ionosfera misurando l'effetto Doppler con l'aiuto di stazioni campione e GPSDO, alle indicazioni per realizzare la propria stazione con l'hardware e software fornito. Insieme alle discussioni su strato F ed E sporadico e la propagazione QRP in VHF, c'è l'invito a partecipare ad un altro progetto collaborativo: NASA Radio Jove. Non manca neanche una rassegna storica sulle attività dei radioamatori dal '900 ad oggi. 

Tutto si svolge su Zoom, venerdì e sabato 19 e 20 marzo, dalle 12.30 alle 22.30 UTC.

Buona partecipazione!



Video carino della NASA sulla ionosfera a carattere (molto) divulgativo su YouTube.



sabato 13 marzo 2021

Palinsesto Radio Romania Internazionale - estate 2021

 



Carissimi amici,

Insieme al palinsesto dei programmi, con gli orari delle trasmissioni
validi dal 28 marzo, vi mandiamo i nostri migliori auguri di buona
salute e ogni bene!

Cordialissimi saluti dalla Romania, in attesa di risentirci presto!

--
Redazione Italiana
Radio Romania Internazionale
Via General Berthelot 60-64
Bucarest, ROMANIA
Tel: + 40 21 303 13 08
Fax + 40 21 319.05.62
e-mail: ital@rri.ro

via Bruno Pecolatto-AIR130


lunedì 8 marzo 2021

La radio all'epoca del Titanic

 

Agli appassionati della storia della radio, consiglio la lettura del testo dello storico Hugh R. Slotten, Radio and Television Regulation: Broadcast Technology in the United States, 1920-1960.


La condizione dei primi entusiasti dilettanti intorno al 1920 è descritta con interessanti dettagli sulla confusione delle radiotrasmissioni di quel periodo che portò alla regolamentazione anche delle trasmissioni d'amatore.


Interessanti le note sulle interferenze tra le emissioni d'amatore ed i servizi commerciali (vedi pagg. 6-10).


Qualche passaggio tradotto:

"La maggior parte delle interferenze erano involontarie, causate dal gran numero di stazioni vicine, molte usavano trasmettitori "sporchi" che producevano emissioni spurie. Alcune interferenze invece, erano intenzionali e, quando ciò accadeva, i radioamatori erano spesso accusati di esserne responsabili. Prima del 1920, gli amatori erano il terzo gruppo più numeroso nelle attività radio, dopo la Marina e le società commerciali.

...

I radioamatori tendevano a vedere lo spettro radio come una nuova e illimitata frontiera, un po' come il vecchio West dove ciascuno poteva perseguire i propri interessi libero da istituzioni repressive e autoritarie. Molti di essi non sopportavano i tentativi delle compagnie di navigazione di monopolizzare lo spettro per fini commerciali o militari. Questo sentimento anti-autoritario portò alcuni a trasmettere messaggi falsi od anche osceni, in particolare alle stazioni marittime. La Marina Militare degli Stati Uniti protestò duramente per i radioamatori che inviavano falsi messaggi di emergenza o fingevano di essere comandanti di navi in pericolo, provocando inutili missioni di salvataggio. Josephus Daniels e altri ufficiali della Marina usarono questa presunta minaccia alla sicurezza nazionale ed alla salvezza in mare, per chiedere un controllo totale della Marina sulle emissioni radio." 


Un estratto del testo, con la parte relativa a questi conflitti, è disponibile on line.


Buona lettura.



Hugh R. Slotten, Radio and Television Regulation: Broadcast Technology in

the United States, 1920-1960. Baltimore: Johns Hopkins University Press,

2000. xv + 308 pp. $45 (cloth), ISBN: 0-8018-6450-x.


https://www.isbns.net/isbn/9780801864506/



domenica 7 marzo 2021

Radio Romania Internazionale in italiano

 


Carissimi amici,


portiamo a vostra conoscenza le nuove frequenze valide a partire dal 28
marzo.

Ora italiana        Frequenza

16.00-16.26       9520 kHz

18.00-18.26      5910 kHz

20.00-20.26      5910 DRM

Ringraziandovi di nuovo per la vostra amicizia, vi mandiamo i migliori
auguri di buona salute e serena primavera, in attesa di sentirci presto!

--
Redazione Italiana
Radio Romania Internazionale
via General Berthelot 60-64
Bucarest, ROMANIA
Tel: + 40 21 303 13 08
Fax + 40 21 319.05.62
e-mail: ital@rri.ro



via Bruno Pecolatto-AIR130

mercoledì 3 marzo 2021

I 90anni della radio Svizzera!

 

La radio svizzera compie 90anni! In Svizzera, i primi trasmettitori radio furono quelli degli aeroporti di Losanna, Ginevra e Zurigo. Trasmettevano bollettini meteorologici dell'aviazione, intervallati da musica, notizie generali e risultati sportivi. Le sette organizzazioni regionali si unirono il 24 febbraio 1931 per formare la "Società svizzera di radiodiffusione" (SSR). Così nacque la Radio televisione Svizzera.

https://rtsr.ch/a_la_une/la-ssr-fete-ses-90-ans 



via Bruno Pecolatto-AIR130


Radiosonde - Implementazione di una rete dati collaborativa.

 
Fig. 1: preparazione del pallone e della "catena di volo";
Con il presente post annuncio la costituzione di una rete dati per l'acquisizione e la decodifica dei segnali della radiosonda PTO3 dell'Aquila.

Con tale rete collaborativa è possibile registrare i file .TXT dei dati grezzi ed inviarli poi ad un concentratore per la loro sintesi, in modo da ricavare un unico file, più completo.

Per far parte della rete serve la normale dotazione di ricezione dei segnali delle radiosonde; le zone maggiormente interessate possono essere: Umbria--Marche-Abruzzo-Lazio-Molise.

Chi voglia far parte della rete può comunicarlo al mio indirizzo email tecnatronATgmail.com (sostituendo AT con @).

L'esperimento è facile ma molto interessante.

Per la migliore riuscita, preparate e migliorate le vostre condizioni di ascolto. Se avete bisogno di aiuto o consigli...potete contattarci qui o sulla pagina Facebook.

Grazie a quanti vorranno partecipare attivamente a questo esperimento.

Come esempio di "merge" del file PTO3 dell'Aquila, segnalo il link dell'ultimo ascolto: 

https://www.spreaker.com/show/le-radiosonde-meteo_1


Saluti a tutti.

Achille De Santis