giovedì 20 settembre 2018

7^ Mostra Scambio Radio Genovese

Sabato 13 ottobre 2018
orario 9:00 - 17:00
Ingresso libero ed ampio parcheggio




Tutte le info sulla mostra nella pagina dedicata sul sito di sezione




https://www.facebook.com/events/272786150227815/


INDICAZIONI STRADALI

La struttura che ospita la manifestazione è il “ PalaCep “ di Genova Prà, per chi arriva in autostrada direzione Genova, autostrada A10, uscire al casello autostradale di Genova Prà e girare subito a sinistra, facendo attenzione a non prendere per sbaglio lo svincolo che vi riporterebbe in autostrada. 
Imboccata via Sorgenti Sulfuree, si prosegue lungo la strada principale. 
Da questo momento sarà sufficiente seguire le indicazioni stradali per il PalaCep. 
In macchina il tempo di percorrenza è di circa 5 minuti. L'indirizzo preciso, per chi avesse un navigatore satellitare, è PalaCep, Genova Prà, via della Benedicta 14.
Per chi viene da levante uscita obbligatoria Genova Ovest e proseguire lungomare Canepa, Sestri, Pegli, Prà. (purtroppo dall'ultima volta è caduto un ponte 😢 )  




Parcheggio espositori :
Gli espositori potranno parcheggiare comodamente il proprio mezzo, vicino alla struttura, l’ingresso privo di barriere architettoniche consentirà l’uso dei carrelli per il trasporto delle merci.
Orario:
L’orario di apertura per gli espositori è dalle ore 07:00 alle 09:00, dopo tale periodo sarà consentito l’ingresso al pubblico.
Regolamento:
Alla mostra scambio potranno partecipare tutti i radioamatori, appassionati di elettronica e hobbysti, che esporranno materiale usato, inerente al mondo della radio o del computer    ( apparati radioamatoriali, antenne, componentistica elettronica, accessori di stazione, strumentazione, schede di PC, ecc ) chi si presentasse al mercatino con materiale non attinente, verrà gentilmente allontanato ed escluso dalla manifestazione. Trattandosi di mercatino scambio tra privati, le ditte sono escluse da questa manifestazione. L’organizzazione provvederà alla fornitura di tavoli della lunghezza di 2 (due) metri  circa al costo di euro 15 a tavolo, si potranno prenotare anche più tavoli, secondo le varie esigenze.

precedenti edizioni di cui abbiamo traccia informatica su questo blog:


lì potrete chiedere informazioni sui nostri corsi




&












martedì 18 settembre 2018

IQ1GE - Corso Aspiranti RADIOAMATORI

L' A.R.I. (Associazione Radioamatori Italiani) - sezione Genova




Organizza anche quest'anno un corso di preparazione per sostenere gli esami Ministeriali per il conseguimento della Patente di Operatore di Stazione Radioamatoriale.

Lo sapevi che potrai "lanciare" la tua voce oltre i confini?
Ti basterà un pezzo di filo ed una canna da pesca  e l'Europa sarà ai tuoi piedi ...





Informati !

il corso inizierà verso i primi di ottobre .




Si terrà il martedì sera dalle 21:00 alle 23:00


Le lezioni le terrà il preparatissimo e pazientissimo ingegner Luigi Pastorino IU1ARE; che dall'anno scorso ha preso in mano gli allievi aspiranti radioamatori.
Per ora ha uno "score"  del 100% di promossi all'esame ... merito degli studenti diligenti ma anche del professore!!!


info :

http://www.arigenova.it/contatti.html

per contattare la sezione
  • A.R.I. - Associazione Radioamatori Italiani
    Sezione di Genova
    Salita Carbonara 65b - 16125 Genova
  • Ufficio Postale Centro
    Casella Postale 1117
    16121 Genova Italy
  • Tutti i venerdì dalle ore 21.00 alle ore 23.00
    1° e 3° Domenica del mese dalle ore 9.30 alle 11.30

Doveroso chiarimento

dopo la pubblicazione del mio articolo : link corsi

sono stato tempestato di email da aspiranti radioamatori che mi hanno chiesto :
ma non è stata abolita la telegrafia?




- Con D.M. del 21.07.2005 le patenti sono unificate in un'unica classe A, è stato abolito l'esame di telegrafia per uniformarsi alla normativa europea.

Lasciamo perdere le questioni di ordine "morale" discussioni ne sono state fatte anche troppe .
I "vecchi" radioamatori (I, IK, qualche IZ eccetera) sono arrabbiati con le case produttrici per aver spinto i governi all'abolizione della telegrafia ed aumentare le vendite degli apparati HF.

Oggi l'esame per prendere la patente è abbordabilissimo con quiz a risposte multiple !!!



Io credo che molti vecchi OM abbiano studiato la telegrafia prendendola come un obbligo. Poiché era una cosa imposta molti l'hanno subito dimenticata e non hanno neppure provato a fare un QSO.
Poi non frequentandola da anni l'hanno scordata e non riescono più a distinguere la "o" dalla "s" ... 

Giovani (e meno giovani) Aspiranti Radioamatori il mio consiglio : intanto prendete la patente poi ad imparare si fà sempre in tempo grazie ai sempre frequentati corsi di telegrafia nelle nostre sezioni ARI, o quelle online di Oscar Portoghese I7OHP pubblicate sul suo canale youtube

Ma se non vi interessa ci sono migliaia di modi per trasmettere anche in fonia, digitali e... sperimentali.
Via terra via satellite via ripetitore ... buon divertimento e buone sperimentazioni nel mondo delle radiocomunicazioni amatoriali.