mercoledì 14 agosto 2013

Scopri se il DAB arriva nella tua città

È arrivata la DIGITALRADIO , alcune informazioni utili come ricevere il DAB,  puoi scoprire se la tua città  è coperta dal segnale.   



1 commento:

  1. Paolo Andrea Bacchi Mellini14 agosto 2013 18:52

    Chi non muore, si rivede. Il Dab, in questo caso, arrivato arrivato al terzo tentativo di (ri)lancio in Italia dopo i mostruosi flop degli anni passati.
    Questa volta la novità per le nostre latitudini - se tale può essere considerata, visto che è stata standardizzata da ETSI nel 2007 - è costituita dal DAB* con codifica AAC+. Così chi in passato comprò un ricevitore della vecchia generazione può giusto usarlo come soprammobile. O limitarsi all'ascolto del bouquet RAI che è ancora in codifica MP2 con alti bitrate e ottima qualità. Superiore, senza ombra alcuna, ai bassi bitrate offerti dai network veicolati da Club Dab Italia ed Eurodab. Che viaggiano tra i 64 ed i 72 kbit/sec, con un risultato finale - a livello di timbrica, di dinamica nonché presenza di artefatti di compressione - nettamente inferiore rispetto alla tradizionale modulazione di frequenza con stereofonia multiplexata.
    Sarà l'ennesimo flop?

    RispondiElimina

I commenti sono aperti a tutti e sono soggetti insindacabilmente a moderazione.
NON SARANNO PUBBLICATI COMMENTI SE PRIVI DI NOME E COGNOME ED EMAIL.
IL SOLO NOMINATIVO RADIOAMATORIALE NON SOSTITUISCE IL NOME E COGNOME RICHIESTO.
Grazie.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.