domenica 17 maggio 2015

ThumbNet dongle, la chiavetta SDR avanzata (provata)

Ho appena ricevuto dagli Stati Uniti una chiavetta (dongle) SDR "modificata". Si tratta della ThumbNet dongle, realizzata nell'ambito di un progetto educativo, che si propone di offrire a studenti e giovani sperimentatori un SDR a basso costo (vedi Thumbsat.com).

Costa un po' di più delle chiavette standard: 40 dollari (più spedizione) invece dei soliti 15-25 dollari. Ma presenta alcune caratteristiche interessanti:

Usa il tuner chip R820T2 che è la versione avanzata dell'ormai classico R820T. E' più sensibile e ha caratteristiche migliori, così si legge sulle varie recensioni.

E' fornito con un 1 PPM Temperature Compensated Oscillator (TCXO). Con il vantaggio di avere un drifting molto ridotto con il variare della temperatura e di dare un VHF una lettura della frequenza molto più precisa delle chiavette normali.

Il connettore di antenna è tipo F e appare più robusto e affidabile del solito connettore MCX usato di solito per le chiavette dongle.
Thumbnet dongle in banda FM
Detto ciò l'ho messo in funzione con il software SDRsharp sulle VHF e rispetto alle chiavette con tuner R820T mi è  subito apparso con una dinamica migliore, gli stessi segnali, quelli che uso come riferimento, sono ricevuti meglio e più puliti. Inoltre la frequenza è precisa. Mentre con le vecchie chiavette bisognava settare la correzione di frequenza (in ppm) con ThumbNet dongle non è necessario. La frequenza letta con l'Icom R7000 corrisponde a quella della chiavetta. Che bello!
Volmet Linate. La frequenza è giusta
In FM, banda da me molto frequentata, non s'imbarca come il precedente tuner R820T. Sulle altre frequenze, tipo aeronautiche e radioamatoriali, appare più sensibile (o magari si imballa meno e il rapporto segnale rumore è migliore e quindi riceve meglio). Comunque all'atto pratico va meglio.

Ovviamente, come tutte le chiavette, occorre sempre settare in modo corretto il guadagno. Settaggio ben diverso a seconda che si ascolti in FM oppure in 144 MHz...
Radio parrocchiale
Per maggiori informazioni clicca qui

3 commenti:

  1. funziona solo con windows oppure anche con Linux ?

    RispondiElimina
  2. Giampiero grazie del post, ignoravo l'esistenza del R820T2.
    qui: http://www.rtl-sdr.com/now-sell-rtl-sdrs-r820t2-tuner-2x-telescopic-antenna-r820t2-tests/
    qualche confronto tra R820T e R820T2.

    RispondiElimina
  3. Ciao Calogero, ci sono anche programmi che gestiscono le chiavette in Linux. Guarda su; http://www.rtl-sdr.com/big-list-rtl-sdr-supported-software/ - Grazie a ik1xpv per il link. 73 Giampiero Bernardini

    RispondiElimina

I commenti sono aperti a tutti e sono soggetti insindacabilmente a moderazione.
NON SARANNO PUBBLICATI COMMENTI SE PRIVI DI NOME E COGNOME ED EMAIL.
IL SOLO NOMINATIVO RADIOAMATORIALE NON SOSTITUISCE IL NOME E COGNOME RICHIESTO.
Grazie.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.