sabato 3 giugno 2017

Android app. per radio dilettanti



E' da poco tempo che, mia moglie, è riuscita a convincermi a  cambiare dal vecchio cellulare in favore del più perfomante smartfone.





E tutto sommato non ne sono pentito, come sempre aveva ragione!
Sul sistema android  ci sono delle interessanti applicazioni per radioamatori; ne ho scelto qualcuna che uso frequentemente:




dx fun cluster per inviare e ricevere spot per l'attività radio ovunque mi trovo /p in giardino a casa 


per tenersi in esercizio con la telegrafia ne ho provate molte app mi trovo bene con questa



mi esercito sull'autobus nei giardinetti ovunque nella speranza arrivare ad un livello medio per ricevere e trasmettere decentemente. Purtroppo non riuscirò mai ad eguagliare la campionessa del campionato mondiale di alta velocità in telegrafia 


che si svolgerà il prossimo settembre leggete la locandina:

Proseguendo vi è il semplice "echo link" ... per parlare e ricevere i ponti in tutto il mondo





il mio forum radioamatoriale preferito Rogerk 


 



venerdì 2 giugno 2017

Radio Caroline: licenza sui 648 kHz con 1000 watt

Radio Caroline nel 1964, primo anno di vita
Ci sono voluti 53 anni per ottenere una licenza di trasmissione in onde medie, ma alla fine ce l'ha fatta. Radio Caroline, nata nel 1964, un mito per gli appassionati della musica e della radio, ha avuto ufficialmente l'autorizzazione a trasmettere sulla frequenza dei 648 kHz con una potenza di 1000 watt ERP (potenza radiata dall'antenna).

Il trasmettitore è già stato acquistato (usato) e già fervono i lavori per modificarlo per la frequenza e la potenza assegnate.

Mike Terry, del Medium Wave Circle, osserva con ironia che i 648 kHz erano quelli utilizzati dalla grande nemica delle radio libere nella battaglia che si combatte per mare e per etere nel secolo scorso: la BBC. Qui ha operato dal 1982 al 2011 il trasmettitore di Orfordness che mandava on air il BBC World Service.

L'iniziativa per trovare una "casa" a terra per Radio Caroline è partita nel 2010 e oggi è arrivata a buon fine. Lunga vita alle Onde Medie, nonostante tutto.

L'annuncio ufficiale sul sito di Radio Caroline (CLICCA QUI)

Tracey Crouch MP with Bob Lawrence
This is the end of – or a further step in – a process started by Bob Lawrence in 2010 and enthusiastically supported by Tracey Crouch MP. We thank them both and further thank the many other people who have helped along the way.
The basis of our application was that our traditional heartland was Essex and Suffolk, where the signal from our ships made first landfall and that we wished to entertain on AM, an audience that we have not been able to serve in this way since 1990.
We said that this audience may hear music radio of a style they remember and in some cases presented by the same people they remember.
That in essence is what we intend to do.
We can now announce that our AM frequency will be 648 kHz with a power of 1000 watts. This is ERP or simply the power radiated by the aerial.
A transmitter was imported from the Continent a few days ago and is now being modified to suit the frequency. There are further hurdles, but as you can see progress is being made.

Radio Caroline su Wikipedia CLICCA QUI

Una storia di Radio Caroline CLICCA QUI

giovedì 1 giugno 2017

E sporadico: OIRT & FM DXing dalla Lombardia

ascolti del 31 maggio
DXing in FM e OIRT. Ecco due log dell'amico Fabrizio Carnevalini a Gambolò (Vigevano zona PV) 08e51/45n15
RX: Icom IC R-7000; ANT: Yagi 18 elementi Innovantennas

2017-05-31

OIRT
67.13 1043 RUS Radio Mayak, Smogiri/RTPS (SM) 1983km
67.88 1038 BLR BR Radio Stalitsa/OIRT, Pinsk/RTPS Posenichi (BR) 1473km
69.44 1040 BLR BR Radio Brest/OIRT, Slonim/RTPS Novaja Strazha (HR) 1482km
69.56 1210 UKR UR 3 Radio Kul'tura, Kryvyj Rih/DFKRRT, vul. Televizijna, 8a (DP) 1892km
69.92 1214 UKR Svitle radio Emmanuyil, Zaporizhzhya/ZFKRRT, vul. Matrosova, 24 (ZP) // listen live 2021km
70.43 1041 BLR BR Kanal Kultura/OIRT, Minsk/RTPS Kolodischi (MI) 1664km
70.52 1214 UKR UR 1 Persha Prog., Odesa/OORTPTS, vul. Fontans'ka doroga, 3 (OD) 1695km

FM
87.70 1653 TUR Slow Türk, Izmir-Bayrakli/Kartepe (ege-izm) // web 1686km
87.90 1710 GRC ERA Sport, Patra/Panahaiko (wgr-akh) 1327km
88.00 1632 GRC ERA 1 Proto Programma, Thessaloniki/Hortiatis (ERT Tower) // web 1268km
88.20 1656 GRC ERA Diktyo Epirou - Ioannina, Ioannina/Liggiades (epi-ioa) //web 1163km
88.60 1052 GRC ERA 1 Proto Programma, Florina & Kastoria/Vitsi (wmc-flo) tentativo 1139km
88.60 1114 GRC Radiofono 24/7 88.6, Ymittos (att) 1482km
88.60 1658 GRC ERA 1 Proto Programma, Florina & Kastoria/Vitsi (wmc-flo) // web 1139km
88.60 1658 GRC Lampsi FM 88.6, Volos/Mt. Pilion/Pyrgaki (the-mag) 1333km
89.10 1104 ROU SRR Radio România Cultural, Baneasa/Dobrogea Sud (CL) 1497km
89.20 1058 GRC Music 89,2, Ymittos (att) 1482km
89.40 1158 GRC ERA Sport, Orestiada/Pythio (Petradhes) (emc-evr) 1496km
89.40 1705 GRC Skai 89.4, Erateini (cgr-fok) 1344km
90.00 1108 TUR TRT 3 Radyo Üc, Denizli/Kücükcökelez Tepe (ege-dzl) tentativo 1873km
90.00 1619 GRC ERA 2 Deutero Programma, Thessaloniki (ERT Tower) (cmc-tsk) // web 1268km
90.70 1700 GRC Kosmo FM 90,7, Agrinio/Arakynthos (wgr-ait) tentative 1282km
91.30 1639 TUR TRT Türkü, Kusadasi-Davutlar (Dilek)/Karaoluk Tepe (ege-ayd) // web 1741km
92.30 1106 GRC Lampsi 92.3 FM, Ymittos (att) 1482km
93.60 1127 GRC ERA Kosmos, Parnitha ERA (att) 1461km
94.70 1139 TUR TRT 1 Radyo Bir, Hamamözü/Arikayasi Tepe (kdz-ama) 2176km


ascolti del 30 maggio
2017-05-30

Icom IC R-7000; SDR ELAD FDM-S1, downconverter FM PDC-V1 Yagi 18 elementi Innovantennas

OIRT

66.14 0942 UKR UR 3 Radio Kul'tura, Melitopol'/ZFKRRT, prosp. B. Khmel'nyts'kogo, 88 (ZP) 2041km
66.14 1726 UKR UR 3 Radio Kul'tura, Melitopol'/ZFKRRT, prosp. B. Khmel'nyts'kogo, 88 (ZP) 2041km
66.20 1728 RUS Radio Rossii, Tbilisskaya/RTPS Oktyabrskiy (KD) 2426km
66.50 0942 RUS Pervoye Radio, Uspenskoye (KD) 2546km
66.74 1729 UKR UR 3 Radio Kul'tura, Dnipro/DFKRRT, vul. Televizijna, 3 (DP) 2013km
67.04 0947 RUS Radio Rossii, Bobrov/RTPS (VN) 2378km
67.19 1729 UKR UR 2 Radio Promin', Chernivtsi/CHFKRRT, vul. Bilets'ka, 6 (CV) 1334km
67.28 0949 UKR Svitle radio Emmanuyil, Kyiv/RaTel, vul. Olegivs'ka, 34b (KC) 1708km
67.79 1730 MDA Vocea Basarabiei, Soroca (1) (SR) 1511km
67.82 0949 UKR Svitle radio Emmanuyil, L'viv/LFKRRT, Vysokyy zamok, 9 (LV) 1245km
67.91 1020 UKR UR 2 Radio Promin', Kharkiv/KHORTPTS, vul. Derev'yanka, 1a (KA) 2106km
67.91 1731 UKR UR 2 Radio Promin', Kharkiv/KHORTPTS, vul. Derev'yanka, 1a (KA) 2106km
67.97 1731 UKR UR Radio Bukovyna, Chernivtsi/SKH Radiotsentr, vul. Putyl's'ka, 20 (CV) talk about Bukovina 1337km
68.06 1732 UKR Radio Mozhlyvist', Kramators'k/DFKRRT, gora Karachun, vul. Kirova, 699a (DO) 2197km
68.36 1733 RUS Radio Rossii, Kanevskaya/RTPS (KD) 2328km
68.60 1735 UKR UR 2 Radio Promin', Krasnohorivka/PFKRRT, vul. Gogolya, 15 (PO) 1924km
68.72 0950 UKR UR 1 Persha Prog., Volochys'k/KHFKRRT, vul. Nezalezhnosti, 2b (KM) 1388km
68.99 0950 UKR UR 2 Radio Promin', L'viv/LFKRRT, Vysokyy zamok, 9 (LV) 1245km
69.08 1041 BLR BR Radio Brest/OIRT, Pinsk/RTPS Posenichi (BR) 1473km
69.68 1040 UKR Radio Mariya v Ukraini, Kyiv/RaTel, vul. Olegivs'ka, 34b (KC) 1708km
70.04 0958 UKR Radio Mariya v Ukraini, Andrijivka/ZHFKRRT (ZH) 1582km
70.28 0958 BLR BR Radio Stalitsa/OIRT, Smetanichi/RTPS (GO) 1629km
70.40 1040 UKR Hromads'ke Radio, Kyiv/KFKRRT, vul. Dorogozhyts'ka, 10 (KC) 1705km
70.46 0959 UKR UR 2 Radio Promin', Khmel'nyts'kyj/KHFKRRT, prosp. Myru, 43 (KM) 1438km
70.46 1035 UKR UR 3 Radio Kul'tura, Izyum/KHORTPTS, vul. Kruta, 56 (KA) 2177km
70.64 0959 UKR UR 2 Radio Promin', Cherkasy/CHFKRRT, vul. Pal'okhy, 2 (CK) 1799km
70.70 1039 UKR UR 1 Persha Prog., Shums'k/TFKRRT, vul. Shevchenka, 14 (TE) 1397km
70.76 1035 UKR UR 1 Persha Prog., Kul'chiyivtsi/KHFKRRT, vul. Tsentral'na, 52/1 (KM) 1407km
70.88 1038 UKR UR 1 Persha Prog., Chemerivtsi/KHFKRRT, vul. Chapayeva, 72a (KM) 1385km
70.91 1036 UKR Radio Mariya v Ukraini, Vinnytsya/VFKRRT, vul. Maksymovycha, 23 (VI) 1537km
70.94 1020 RUS Radio Rossii, Kletskiy/RTPS (VG) 2595km
71.24 1036 UKR UR 1 Persha Prog., Ivano-Frankivs'k/IVFKRRT, vul. Chornovola, 19 (IF) 1264km
71.66 1037 UKR UR 3 Radio Kul'tura, Pidgorivka/LFKRRT (LU) 2292km
71.69 1021 UKR UR 1 Persha Prog., Vinnytsya/VFKRRT, vul. Maksymovycha, 23 (VI) 1537km
71.90 1022 UKR UR 2 Radio Promin', Andrijivka/ZHFKRRT (ZH) 1582km
71.93 1037 UKR UR 3 Radio Kul'tura, Bershad'/Balanivka, VFKRRT (VI) 1596km
72.47 1038 UKR Yaskrave Radio, Vinnytsya/VFKRRT, vul. Maksymovycha, 23 (VI) 1537km

FM
87.50 1225 LBY unid Quran, Benghazi (bga) 1756km
88.20 1014 RUS Dorozhnoye Radio, Gubkin/Ul. Sevastopolskaya 101 (BE) tentative 2208km
90.00 1015 UKR Radio Relax, Kharkiv/RPTS Proton, Maydan Povstannya, 7/8 (KA) tent 2107km

mercoledì 31 maggio 2017

Radiosonde - equipaggiamento indispensabile alla caccia



Equipaggiamento indispensabile per cacciare le RS.

Una parte dell'attrezzatura è già in vostro possesso: radio TRX, qualche antenna, cavi, alimentazione.

Forse all'inizio non vi serve tutto ma, con il tempo, vedrete che molte cose vi torneranno utili: mappe, fogli per appunti, bussola, righello, matita,  PC con ricevitore SDR, piccola antenna direttiva portatile, connettori/adattatori, attenuatore con variazione a passi o, meglio, continua, batteria di ricambio,  lampada per caccia in notturna e poi, dotazione personale: scarponcini di ricambio, giacca a vento, acqua e viveri di conforto ecc...

http://alerte-radiosondes.blogspot.it/2016/08/equipement-indispensable-pour-chasser.html 

Achille De Santis - tecnatronATgmail.com


martedì 30 maggio 2017

Award "II2VALT: 1987-2017 alluvione in Valtellina 30 anni dopo".

II2VALT : trentennale alluvione in Valtellina

Il mese di Luglio 1987 è ricordato per l'alluvione che in Valtellina causò 53 vittime e ingenti danni al territorio. In occasione del trentennale la Sezione di Sondrio dell'ARI dall’1 al 31 Luglio 2017 utilizzerà il nominativo speciale II2VALT per ricordare i fatti, le vittime e tutti i volontari che operarono i soccorsi. I QSO effettuati daranno diritto a ricevere uno speciale AWARD

L’attività sarà quotidiana e sono previste attivazioni speciali dai luoghi più legati alla tragedia

01-03 Luglio Sondrio : Parco dei fiumi Adda e Mallero
18 Luglio Tartano : ricordando le vittime del crollo dell'albergo "Gran Baita"
19 Luglio Ardenno : ricordando l'allagamento paese e interruzione SS38
22-23 Luglio Parco Nazionale dello Stelvio : Flora e Fauna IFF-0021  e Torri di Fraele
29-30 Luglio Valdisotto : ricordando le vittime della frana del Monte Coppetto / Val Pola







Award "II2VALT: 1987-2017 alluvione in Valtellina 30 anni dopo".

REGOLAMENTO
PARTECIPANTI:
L'award è aperto a tutti gli OM ed SWL italiani ed esteri senza alcuna limitazione.
DATA e ORA:
I QSO dovranno essere effettuati tra le 00:00 UTC del 1 Luglio 2017 e le 22:00 utc del 31 Luglio 2017
BANDE:
tutte le HF incluse WARC
MODI:
CW/ SSB / DIGI (BPSK-31)
CHIAMATA
La chiamata sarà : CQ de II2VALT VALTELLINA 30
RICHIESTA AWARD
L'Award potrà essere ottenuto soltanto in formato elettronico sul sito www.arisondrio.it con almeno un qso confermato.
Per gli SWL estratto del log da inviare a ii2valt@arisondrio.it



Per informazioni           :          www.arisondrio.it  e qrz.com 

contatti                         :           ii2valt@arisondrio.it

Suggerito da IZ2ZPH   Paolo  

Scalette in VLF

Ricevute dall'Osservatorio di Torino e dall'Osservatorio di Kiel .






Immagine scaricata dal link  : 


e pubblicata con il permesso di :

Peter Wilhelm Schnoor
Kiel Longwave Monitor

Si noti come sembrano essere di due tipi ed origine e come i " vermicelli " ricevuti a Torino appena al di sotto dei 20 kHz sembrino di origine locale in quanto non visualizzati a Kiel .

Gli Alieni sbarcano a Milano - SETI ITALIA 2017

Per iscrizioni : amelis@oa-cagliari.inaf.it


SETI Italia 2017
A day of SETI presentations in Milan,
Monday, JUNE 5TH, at 9:00-17:00
IASF-INAF, Via Alfonso Corti, 12. Metro: Lambrate

Please bring your photo-ID = Portarsi la carta d’identità

TENTATIVE PROGRAM

8:30 – 9:00 Registration.
9:10 – Patrizia Caraveo, Director, IASF-INAF Milan, and Claudio Maccone, Organizer: Welcome to Participants.
9:30 – Andrew Siemion, SETI Program Director, University of California at Berkeley: The Breakthrough Listen Program.
10:00 – Osvaldo Catalano (Director, IASF-INAF Palermo): The ASTRI telescope at Serra La Nave and its potential adaptation to
SETI.
10:30 – Claudio Maccone (IASF-INAF Milano): The Moon Farside Protection in a “Cosmic Study” published by the International
Academy of Astronautics (IAA, Paris).
11:00 – Coffee Break.
11:20 – PART ONE: ITALIAN RADIO SETI. Delphine Perrodin (INAF Cagliari): The 64-meter Sardinia Radio Telescope (SRT).
11:40 – Nicolò Antonietti (Torino): An Introduction to the KLT (Karhunen-Loève Transform) for SETI.
12:00 – Pierpaolo Pari (Bologna): The KLT algorithm for SETI used at Medicina and SRT.
12:20 – Andrea Melis (INAF Cagliari): SRT SETI algorithms under implementation: Piggyback, FFT, KLT e Wavelets.
12:40 – PART TWO: EUROPEAN CONTRIBUTIONS. Harry Keyzer (CAMRAS, Netherlands): Dutch SETI with a 25-m dish.
13:00 – Elisabeth Piotelat (LIMSI, France): Learning with SETI.
13:20 – GROUP PHOTO OF ALL PARTICIPANTS
13:30 – LIGHT LUNCH, kindly offered by INAF to all Attendees in the rooms facing the Meeting Room at ground floor.
14:30 – PART THREE: ITALIAN OPTICAL SETI (OSETI). Alberto Villa (Torino): A design for an Italian OSETI instrument.
14:50 – PART FOUR: EXO-NEUROBIOLOGY AND SETI. Daniela De Paulis (Netherlands), Stephen Whitmarsh
(Netherlands/France) and Guillaume Dumas (France): Exo-Neurobiology and SETI.
15:10 – PART FIVE: MEDIA AND SETI. Amedeo Balbi (INFN Roma, Tor Vergata): The year we make contact: social and media
aspects of SETI.
15:40 – Coffee Break.
16:10 – PART SIX: FUTURE SETI. Claudio Maccone (IASF-INAF Milano): What if we discover ETs ? “FOCAL” space missions,
“Evo-SETI” Theory and Big History. // Future SETI Meetings Worldwide: Adelaide (Australia), Sept. 26 & 28, 2017, and
Pasadena (USA), at COSPAR, July 2018.
16:30 – PART SEVEN: GENERAL DEBATE. All Participants.
17:00 – END

SAQ Transmission on Alexanderson Day Cancelled


We regret to announce that the scheduled transmissions on Alexanderson Day, July 2nd 2017, with the old Alexanderson alternator SAQ on VLF17.2 kHz, at the World Heritage Grimeton Radio Station, Sweden has been cancelled, due to ongoing maintenance work.

The Alexanderson Day will offer an exiting range of activities (details will follow), including two startups of the Alexanderson alternator, including a local, not aired transmission at the following times:
- Startup @10.30 (08.30 UTC) with a local message @11.00 (09.00 UTC).
- Startup @13.30 (11.30 UTC) with a local message @14.00 (12.00 UTC).

Both of these startups will be streamed on our YouTube Channel. No QSL-cards will be given this time and no list of Reports will be constructed but we look forward to your comments and stories (images appreciated) to info@alexander.n.se


The Alexander association team @Grimeton, Sweden


Enrico Guindani, IZ2NXF

lunedì 29 maggio 2017

Radiorama web n.68 di 128 pagine è scaricabile gratuitamente da tutti



Radiorama web n.68 di 128 pagine è scaricabile gratuitamente da tutti :



Radiorama è una pubblicazione dedicata alla diffusione del radioascolto,nazionale ed internazionale, al mondo della radio nell'accezione più ampia del termine, avente anche la funzione di Organo Ufficiale dell'A.I.R.; è realizzata esclusivamente col contributo disinteressato dei Soci della Associazione.

domenica 28 maggio 2017

SID ( Sudden Ionospheric Disturbance ) captato oggi

A fronte di un'esplosione solare C2 , visualizzato dall' Osservatorio di Torino e pubblicato in tempo reale su :

http://www.sidmonitor.net/gallery/station.html


2 giugno 2017 anteprima del "Museo del Suono e della Comunicazione" di Quinto Dalmasso a Robilante




L'idea del MUS.S.COM (Museo del Suono e della Comunicazione) arriva da lontano nel tempo .......Speriamo che il progetto riesca. Ci vorrà tempo e impegno ma io e altri ci crediamo. Come far vivere i paesi montani e testimoniare in alle nuove generazioni che non tutto si trova dietro la porta ma la strada è stata lunga e tortuosa.
La radio galena con circuito OUDIN nel 1923-24. L'essenza della radio Cristallo di galena, bobina di rame e cuffia per ascoltare, con principio a rivelazione di ampiezza.

 "Valli Gesso e Vermenagna 4 maggio 2017"
Robilante (CN) .Dall'organetto a manovella allo smartphone : nascerà a Robilante il primo museo italiano per raccontare la nascita e l’evoluzione degli strumenti del suono e della comunicazione.
Il promotore dell'iniziativa é Quinto Dalmasso, che per una vita intera ha collezionato grammofoni, carillon, telegrafi, radio... arrivando a mettere Insieme più di 500 pezzi. Per Quinto, da due anni in pensione dalla Buzzi Unicem, è giunto il momento di realizzare un sogno custodito in un  cassetto da vent'anni :  valorizzare la collezione che nel suo insieme costituisce un enorme patrimonio culturale e condividerla con il pubblico per far conoscere l’evoluzione degli  strumenti da quelli rudimentali a quelli sofisticati di oggi.
 Il nuovo museo di Robilante non sarà una semplice esposizione di oggetti: il progetto prevede molta interattività e traccerà la storia della comunicazione a partire dal’800. Gli oggetti sono belli, ma il loro  vero valore è custodito nelle storie legate a ognuno di essi. Il museo del suono e della comunicazione ha già una sede: una grande casa di due piani allacciata su sia Umberto I. I lavori di sistemazione dei locali sono già cominciati in vista di una prima apertura a giugno e della presentazione del progetto al pubblico.
* La sera   di giovedì 1° giugno Vanessa Caraglio illustrerà la sua tesi di laurea, discussa presso l'Accademia dl belle arti dl Cuneo. La giovane robilantina ha catalogato  i beni della collezione di Quinto e ha realizzato il progetto  del museo.

Museo del Suono e della Comunicazione.   
Via Umberto I n°33 cap  12017 Robilante (CN)

 Il 2 giugno, al n. 33 di via Umberto I, si potrà vedere un'anteprima dei suoi futuri  allestimenti: l'esposizione di alcuni oggetti e una camera che ripresenta l'ambiente scolastico degli anni Trenta. Spiega Dalmasso : negli anni  trenta   nasce la Radio Rurale. che in seguito a un accordo   con il governo Mussolini fu distribuita nei circoli ricreativi e nelle scuole di tutta Italia. L’arrivo   della radio segnò  una svolta nella propaganda fascista, ma soprattutto contribuì alla crescita culturale della società .

Il progetto di Quinto dà   l’impressione di un fiume in piena. La sua corsa é inarrestabile: coinvolge il figlio Maurilio ingegnere, che con software liberi  sta realizzando sistemi multimediali , la figlia Damiana, laureata all'Accademia di belle arti, impegnata nel recupero e conservazione, la moglie Marisa e l'esperta in museografia Vanessa. Insieme, hanno creato l'associazione MUS.S.COM (Museo del Suono e della Comunicazione). L’associazione senza scopo di lucro ha la finalità della conservazione e valorizzazione dei beni culturali, racconta Quinto, e servirà ad avere dei volontari per l’apertura del Museo e per ottenere il sostegno delle Istituzioni , necessario alla realizzazione dei lavori, in particolare di quelli per rendere accessibili gli allestimenti per i disabili. Il nuovo museo potenzierà l’offerta turistica e culturale della Granda contribuendo ad arricchire il mosaico di strutture museali del territorio legate al suono, dal piccolo museo della fisarmonica di Robilante agli allestimenti della Fabbrica dei suoni a Boves e Venasca al museo dell’arpa di Piasco.

  Giorgio Bernardi

 

Per informazioni : quinto.dalmasso@gmail.com       cellullare 348 9554673


Giovedi sera 1° Giugno 2017 nel salone confraternita a Robilante alle ore 21, verrà presentato il progetto del museo MUS.S.COM. Museo del suono e della Comunicazione. Vanessa Caraglio esporrà il lavoro di tesi in oggetto.

A fine presentazione sarà possibile visitare una parte del Museo in anteprima. VIA UMBERTO 1° 33 entrata di Robilante arrivando da Cuneo.






                              

Robilante (CN)
Museo virtuale macchine parlanti