domenica 11 dicembre 2011

La Maxiwhip Piramidale

Sulla scia di quanto pubblicato nelle nove puntate della " Maxiwhip rivelata"  e con la limitazione di impiegare una sola canna da pesca ed un balun di tensione 1:4 ( 200 Ohm) ho lavorato sulla simulazione di una antenna a larga banda che copra dalla prima frequenza di risonanza fino a 30 Mhz con un discreto adattamento di impedenza .
Ne' e venuto fuori un monopolo con forma ad " Albero di Natale" .
L'antenna e'sicuramente molto valida per la ricezione da 5 fino a 30 Mhz .
Con l'ausilio di un modesto accordatore l'antenna puo' essere usata ,anche in trasmissione da 7 fino a 30 Mhz .


Maggiori particolari dell'architettura si vedono nei due seguenti zoom in cui ho anche tolto il terreno per una migliore visione .

Il Balun 1:4 andra' inserito tagliando il piccolo filo al centro della base che e' di 10 cm di altezza , come 10 cm di altezza e' la separazione dei radiali dal terreno e la separazione tra i radiali e la base della piramide .
La lunghezza totale della base delal piramide e' di 6.6m . La lunghezza dei radiali e l'altezza della piramide e' di 11m . Il tutto puo' essere sostenuto da una canna di fiberglass di 11m .
L'apice della piramide e' nella figura seguente .
Essendo i due segmenti dell'apice di 20cm si puo' usare come "ralla" un vecchio CD , ma anche eliminando i tratti orizzontali dell'apice con altre piu' semplici configurazioni meccaniche non vi sono cambiamenti misurabili nelle prestazioni .
Tutti i fili della antenna sono di 1mm di diametro .
L'antenna e' stata al momento solo simulata via software .
Per esperienza e' sufficientemente accurato per procedere ad un vero montaggio e misurazione sul campo .

Di seguito la configurazione semplice di Maxiwhip da cui sono partito che comunque , con l'ausilio di un Balun di tensione 1: 9 ( 450 Ohm ) ed un accordatore di classe in trasmissione , non offre prestazioni terribilmente differenti .







1 commento:

IK1QLD Angelo Brunero ha detto...

Nella prima figura non è chiaro dove sia l'alimentazione dell'antenna, dove viene inserito il cavo coassiale ed in che modo. Potresti esplicitare? Tnx...
Angelo IK1QLD

Posta un commento

I commenti sono aperti a tutti e sono soggetti insindacabilmente a moderazione.
NON SARANNO PUBBLICATI COMMENTI SE PRIVI DI NOME E COGNOME ED EMAIL.
IL SOLO NOMINATIVO RADIOAMATORIALE NON SOSTITUISCE IL NOME E COGNOME RICHIESTO.
Grazie.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.