martedì 11 ottobre 2016

Il mio Balun per la MaxiWhip

Era un po' di tempo che mi frullava in testa la realizzazione di un Balun per la MaxiWhip, ma non mi decidevo ad iniziarlo perché mi mancava la materia prima, cioè il filo smaltato da 1 mm per realizzare l' avvolgimento del primario. Finalmente mi sono deciso, da un vecchio trasformatore ho ricavato un filo smaltato da 2 mm con cui, anche se non molto convinto, purtroppo questo è quello che passa il convento, dopo una faticaccia finalmente ho realizzato l' avvolgimento di 37 spire del primario come da indicazioni di Alessandro Capra. Per il secondario ho utilizzato uno spezzone di  filo di alluminio ricavato da una matassa dello stesso, di spessore di 2,5 mm, acquistata nel solito mercatino delle pulci per pochi euro e dopo aver realizzato ai capi dello spezzone gli attacchi necessari in rame per poterlo saldare alla boccola del BNC, ho realizzato n° 6 spire sempre come da indicazioni del Capra. Come toroide ho utilizzato quello ricavato dall' unione di n° 2 pezzi di ferrite a forma di "C" ricavati da un trasformatore EAT che veniva utilizzato nei vecchi televisori in Bianco e Nero. Il Balun così realizzato è stato inscatolato in un contenitore di plastica per impianti elettrici. I capi del primario sono stati collegati uno alla boccola di entrata del cavo, recante il segnale, alto circa 12 mt dal piano di calpestio del terrazzo, l' altro alla boccola in cui viene inserito un cavo di contrappeso della stessa lunghezza del precedente, i n° 2 capi del secondario sono stati collegati alla boccola del BNC.
    
Il Toroide ricavato dall' unione delle ferriti del Trasformatore EAT
Il Balun così ricavato
Il supporto di circa 12 mt alla cui base è montato il Balun
Come ho detto precedentemente, della realizzazione del Balun non ero molto convinto, pensavo che i risultati sarebbero stati molto deludenti, ma sono stato smentito come si evince da alcuni screenshot molto eloquenti.



Le Onde Lunghe



Una Selva di NDB




La parte alta delle Onde Medie



La Banda dei 40 mt e altro


La Banda dei 20 mt



La Banda dei 15 mt

Con questi risultati posso affermare che l' Antenna è una Signora "MaxiWhip".

Giovanni Gullo

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono aperti a tutti e sono soggetti insindacabilmente a moderazione.
NON SARANNO PUBBLICATI COMMENTI SE PRIVI DI NOME E COGNOME ED EMAIL.
IL SOLO NOMINATIVO RADIOAMATORIALE NON SOSTITUISCE IL NOME E COGNOME RICHIESTO.
Grazie.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.