domenica 17 luglio 2011

Controllo Remoto Totale Kenwood 590 S

Salve a tutti,

finalmente la Kenwood ha pubblicato l'ultimo tassello del software per il controllo da remoto totale del 590, con incluso anche l'audio sia in ricezione che per la trasmissione.


Per chi non fosse aggiornato, attualmente il 590 è l'unico RTX contollabile a distanza su LAN o WAN (internet) senza dover aggiungere nessun componente o interfaccia esterna specifica.

Basta infatti collegare la porta USB presente nell'apparato per disporre già automaticamente di una scheda audio all'interno dell'apparato oltre al passaggio dei dati al PC che gli farà da Host.

Da sottolineare che l'apparato dispone anche di una porta RS232 seriale per altri utilizzi come ad esempio per dialogare con amplificatori evoluti, interfacce modi digitali (PSK) ed altro.

Infatti con due programmi dedicati uno per l'interfaccia grafica e l'altro per il VOIP dedicato , in meno che non si dica si è già collegati al RTX in controllo remoto da PC.

Da i test miei fatti la qualità del VOIP è fantastica ed è veramente interessante operare ad esempio da un PC portatile collegato ad internet in WIFI come se veramente fossimo davanti alla radio, potendo anche fare chiamata magari a centinaia di Km di distanza dalla nostra stazione radio.

Il programma di controllo remoto permette qualsiasi operazione che il 590 può eseguire, come accordo automatico delle antenne, cambio filtri DSP e le programmazioni delle varie funzioni.
Per la parte Host sul PC da dedicare al 590, ci sono molte funzioni come abilitazione utenti, password, time out per l'utilizzo della radio e i soliti setup per gli IP.

Con questo ultimo software, il 590 è diventato un RTX veramente al passo con i tempi, dato che integra le nuove tecniche di conversione IF e di elaborazione con il DSP ad un prezzo decisamente basso rispetto ad altri apparati di questa classe.



o direttamente al sito della Kenwood dove si trovano gli ultimi upgrade del firmware ed i programmi per il controllo remoto.



73 Marco

1 commento:

  1. Ottima notizia Marco .
    Grazie .
    Speriamo che ne esca quanto prima un modello con una connessione di rete diretta .ALlora si che sarebbe veramente bingoooo :)
    Ciao .
    Claudio

    RispondiElimina

I commenti sono aperti a tutti e sono soggetti insindacabilmente a moderazione.
NON SARANNO PUBBLICATI COMMENTI SE PRIVI DI NOME E COGNOME ED EMAIL.
IL SOLO NOMINATIVO RADIOAMATORIALE NON SOSTITUISCE IL NOME E COGNOME RICHIESTO.
Grazie.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.