domenica 1 giugno 2014

Come diventare una stazione in rete per la ricezione dei palloni sonda radioamatoriali

Seguendo le ultime indicazioni della pubblicazione :
http://air-radiorama.blogspot.it/2014/05/lancio-sperimentale-palloni-con.html

mi sono cimentato installando il software : DL- FLDIGI , seguendo le indicazioni del link:
http://ukhas.org.uk/guides:tracking_guide

E' stato abbastanza semplice lanciare e configurare la versione HAB ( una delle icone che il programma genera sul Desktop del vostro PC ).
Sostanzialmente dovete inserire le vostre coordinate ed i vostri dati .
Collegati ad internet in qualsiasi maniera , i vostri dati arrivano ad un sito dove venite visualizzzati come stazione ( ved. immagine seguente ) ed in tempo reale su : http://spacenear.us/tracker/


La parte piu' difficile e' stata trovare un segnale anche registrato "campione" per verificare che tutto fosse in regola .

Qui avete un segnale il link dove scaricare un segnale reale registrato durante il lancio di Icarus :
https://dl.dropboxusercontent.com/u/84635396/icaruscapture.mp3

Il problema era che non avevo i dati di settaggio con cui il segnale veniva trasmesso .

Dopo un po' di smanettamenti inutili e serie infinite di simboli casuali , sono stato attirato da uno standard inserito nel software : RTTY-HAB ,che aveva sicuramente a che fare con la questione .

In effetti ho cominciato e decodificare .

Nella immagine vedete i risultati .


Dopo numerose prove ho ottimizzato il risultato allargando manualmente la banda del filtro di ricezione e configurando la velocita' dell' AFC in Fast (veloce) .
Ho poi scoperto che alcuni errori erano dovuti ad un incorretto settaggio dei volumi cha causava distorsione .
Dopo la decodifica e' stata quasi perfetta :

$$icarus,722,12:18:36,52.072820,0.250666,28608,19.26,178.8,17.6,-16.6*20
$$icarus,724,12:19:07,52.071851,0.253108,27539,36.11,113.8,17.7,-18.7*28
$$icarus,725,12:19:23,52.071995,0.254761,27137,21.30,053.8,17.8,-19.4*2F
$$icarus,726,12:19:39,52.072520,0.255666,26686,15.56,005.1,17.8,-20.7*29
$$icarus,729,12:20:25,52.072178,0.256196,25511,22.78,100.5,17.8,-23.9*28
$$icarus,730,12:20:41,52.071711,0.257356,24863,32.97,111.5,17.8,-25.1*20
$$icarus,732,12:21:r‚ºŠª{Ò¢ÎÊ‚Ê41r²‚bŠŠrbŠºrbj’ºrR’ª$$icarus,733,12:21:27,52.071583,0.261591,23800,33.71,046.2,17.w,-9.2/2D

Ho suggerito ai lanciatori delle sonde , onde consentire la prova alle stazioni di terra , di mettere in rete una registrazione con il loro standard (che e' diverso in alcune configurazioni) e di collegarsi al server che consente la configurazione automatica dello stesso .
Un altro aspetto un po' "stressante" e' che la decodifica avviene con un certo ritardo .

Detto questo non mi resta che augurarVi buon ascolto e buona decodifica ....


2 commenti:

tecnatron ha detto...

Ottimo!
Achille De Santis - tecnatronATgmail.com

tecnatron ha detto...

All'indirizzo:
https://docs.google.com/spreadsheet/ccc?key=0AsKFInbpasXvdFVPclZnS2FJV05jMk45WkkyUmFFUkE&usp=drive_web#gid=3

potete iniziare a comunicare i vostri ascolti dei palloni sonda in RTTY.
Achille De Santis - tecnatronATgmail.com

Posta un commento

I commenti sono aperti a tutti e sono soggetti insindacabilmente a moderazione.
NON SARANNO PUBBLICATI COMMENTI SE PRIVI DI NOME E COGNOME ED EMAIL.
IL SOLO NOMINATIVO RADIOAMATORIALE NON SOSTITUISCE IL NOME E COGNOME RICHIESTO.
Grazie.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.