sabato 13 dicembre 2014

Quiz - 12/2014

dal Quiz - 11/2014



              Con un po' di ritardo rispetto al solito, dovuto ad impegni vari ed al Progetto Minerva, descritto in altra parte del Blog e sul numero 39 di AIR-Radiorama, eccoci alla soluzione del quiz di novembre, con le risposte di Maurizio Mascagna seguito a ruota da quella di Claudio Re, tutte giustissime.
             La foto rappresenta, infatti, un "ricevitore"/sintonizzatore, parte di un progetto messo in atto nelle grandi città italiane ma mai diffuso in modo capillare. Si tratta del progetto di “Filodiffusione” che permetteva di ricevere, attraverso la linea telefonica, i famosi “canali” a tema specifico: musica classica, moderna ecc…, compreso il famoso 5° canale che veniva ripetuto la notte, in parallelo sulle onde medie e corte, durante l’altrettanto famoso programma “Notturno Italiano”.
            L'avvento di Internet ha decretato la fine di questa tecnologia, incompatibile con l'ADSL.
           Maurizio Mascagna si aggiudica una piccola confezione di componenti elettronici, che sarà consegnata solo di persona in occasione del prossimo AIR-meeting 2015.

Alcuni riferimenti:
Foto G. Pellegrino
Filodiffusione
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Ed eccoci al Quiz - 12/2014

l'ultimo dell'anno che sta per concludersi.

La foto mostra un componente elettronico che a volte può fare comodo; quello bianco in orizzontale.

Di che cosa si tratta?


Buon anno a tutti e... alle prossime!

Achille De Santis - tecnatronATgmail.com

--------------------------------------------------------

6 commenti:

maurizio mascagna ha detto...

Grazie e ancora grazie!! Forse il componente è un fusibile e ancorchè auto-ripristinante? Felice Natale e Buon Anno!!

Claudio Re ha detto...

Uso dei fusibili ripristinanti PTC ( aumentano la resistenza con la temperatura) che hanno forme diverse ( sembrano condensatori ceramici ).Non essendo in grado di confermare o meno la ottima ipotesi di Maurizio Mascagna ne butto li altre . Un ponticello 0 Ohm , una lampadina a filamento od al neon ( visto il contenitore traslucido ...) , un diodo LED ?

Claudio Re ha detto...

Con contenitori similari ho anche visto diodi e condensatori e resistenze ....
Direte vabbeh , sta sparando nel mucchio ed avete ragione .... :)
La cosa strana e' che non sembra avere tracce di marcature o codici . O sono state rimosse appositamente nell' uso o per rendere il quiz piu' difficile , oppure per usare le proprieta' del contenitore traslucido ed allora si potrebbe anche azzardare una fotoresistenza o simili .... :).
La qualita' e precisione dei condensatori e delle resistenze potrebbe invece fare pensare ad un' oscillatore sinusoidale a ponte di Wien .
In tal caso , l'ipotesi della lampadina usata come resistenza variabile in funzione della corrente avrebbe molto senso .
Claudio Re reclaudio@alma.it

tecnatron ha detto...

"...a volte può fare comodo;"

Achlle De Santis - tenatronATgmail.com

Claudio Re ha detto...

Componente inesistente per evitare scopiazzamenti ....
Componente "comodino" ....ehehehe ....
Ho finito le idee ... e probabilmente anche le spiritosaggini :)
Claudio Re reclaudio@alma.it

Dr. ing. Marco Lisi ha detto...

Fosse un semplice jumper (ponticello di collegamento)?

Marco, IZ0FNO

Posta un commento

I commenti sono aperti a tutti e sono soggetti insindacabilmente a moderazione.
NON SARANNO PUBBLICATI COMMENTI SE PRIVI DI NOME E COGNOME ED EMAIL.
IL SOLO NOMINATIVO RADIOAMATORIALE NON SOSTITUISCE IL NOME E COGNOME RICHIESTO.
Grazie.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.