giovedì 14 luglio 2016

CQ 80 dall'acquedotto storico di Genova - Val Bisagno

cq 80 cq 80 resoconto di una notte di mezza estate


carissimi !



molti di voi ci hanno seguito in questo travagliato momento la nostra piccola avventura barrata portatile.


Premetto doverosamente che a noi c'è andata bene a differenza dei nostri concittadini europei che abitano a meno di 200 km da Genova che sono stati colpiti brutalmente dall'attacco terroristico sul lungomare di Nizza. Siamo solidali con le vittime ed un affettuoso abbraccio ai loro cari.

Tornando a noi e per farla breve siamo partiti con un cielo splendido sebbene facesse capolino qualche nuvoletta .... 


io IZ1KVQ ed il mio fraterno amico IZ1KVS Carlo partiti dopo aver misurato e costruito, con un filo da unoemezzo da impianti elettrici, il dipolo 1/2 onda sugli 80 metri ... una "bestia" di 38 metri e mezzo supportato meccanicamente dal cordino fornito da IU1GOD (manager del sito
eccovi il calcolo effettuato consultando "l'oracolo" famosissimo il radio utilitario (scaricabile qui




abbiamo issato il dipolo


 (foto di repertorio ma medesima quercia HI)


 lo sbroglio dei 38,5 metri di filo




 la campata del dipolo


 (i nostri selfie come fanno i ragazzini)

e miracolo ros 1:1,2 al primo tentativo!




si attacca la batteria della macchina portata a fatica sull'acquedotto.


si attacca la scossa ed i primi CQ 80 valido per il Diploma Vestigia Romane referenza DVRITG042




Una vera e propria tempesta di fulmini quella che si è abbattuta, intorno alle 21:30, il cielo si è improvvisamente oscurato, con nubi nere e minacciose, per poi dar vita ad una serie impressionante di fulmini e tuoni.
Le scariche elettriche hanno disegnato tracce di luce nel cielo mentre a terra cadevano le prime gocce di un violento temporale. 


(ho tentato di fotografare i fulmini ma la foto fatta bene è quella di Liguria oggi)







Nei rari momenti di tregua dalla pioggia tra un panino e l'altro abbiamo messo nel carniere solo quattro QSO piacevoli ed appaganti con il Canton Ticino (CH) e con la provincia di Varese con rapporti 59 telefonici.



Una frugale cena preparata con le forbici da elettricista dal Carletto





Alle ore 22:00 circa il temporale girava attorno alla nostra amata valle abbiamo nostro malgrado dovuto desistere.
Ci siamo ritirati soddisfatti dell'impresa "/P eroica" sotto il tempo inclemente.
Nessun danno per il ts140 e con un po' di vitamina C ho dormito come un papa e stamani di nuovo nella solita battaglia quotidiana! Anche il Carletto già alle 7:00 postava foto e scriveva email pertanto deduco che si sentisse forte come un leone anche lui! 

l'attivazione è stata valida per la referenza numero:

-  DVR-ITG042 nel "Diploma Vestigia Romane" (link).

la nostra QSL creata dal Gabriele IZ1PKR 








chi volesse curiosare sulle scorse 3 attivazioni :


grazie a Federico IU1FJH per il rapporto da SWL
ad Andrea IU1CQS, Gabriele IZ1PKR, Laura IZ1DFL ed a Renato IZ0HLY per il supporto morale su WhatsApp!  

ed i molti che ci hanno spottato sui seguenti cluster: 

DX FUN : link
DX SUMMIT : link
QRZ : link
DX WATCH : link
REVERSE BEACON : link

3 commenti:

Unknown ha detto...

Ciao ragazzi, ormai vi ho nominati " The Super Brave Team "
Bravi !
Laura Gentina IZ1DFL

francesco giordano iz1kvq ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
francesco giordano iz1kvq ha detto...

grazie Laura per il commento ! Cito la frase di Kafka : "Non è difficile essere scemi. La storia è piena di esempi incoraggianti." :-) 73

Francesco Giordano
IZ1KVQ

Posta un commento

I commenti sono aperti a tutti e sono soggetti insindacabilmente a moderazione.
NON SARANNO PUBBLICATI COMMENTI SE PRIVI DI NOME E COGNOME ED EMAIL.
IL SOLO NOMINATIVO RADIOAMATORIALE NON SOSTITUISCE IL NOME E COGNOME RICHIESTO.
Grazie.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.