venerdì 11 novembre 2011

IBF Torino - foto

Stamattina è stato riattivato il segnale del glorioso IBF, il segnale di tempo e frequenza campione emesso dall'Istituto Elettrotecnico Nazionale Galileo Ferraris di Torino. Mi dicono che il parto è stato lungo circa tre anni, almeno due per seguire le parti burocratiche.
Anche io ho avuto il piacere di partecipare alla cerimonia di riattivazione, ed ho scattato qualche foto. A seguire dall'alto l'avvenimento c'era anche un "alieno", un cervo volante, messo a punto dal CSP, che sarebbe certo stato invidiato da Guglielmo Marconi...
L'antenna irradiante il segnale di IBF
Le targhe all'ingresso del bunker
Alcuni degli intervenuti alla cerimonia
Parte della strumentazione
Imboscati nel rinfresco, due "ascoltoni"...
 L'occhio discreto che ha scrutato dall'alto

Angelo Brunero, Torre Bert, Torino


1 commento:

  1. Pierluigi i5upn@ccn.it15 novembre 2011 19:04

    Salve sto' ricevendo il segnale con un po' di qsb da s3 as5 complimenti per avere riattivato la gloriosa stazione.

    RispondiElimina

I commenti sono aperti a tutti e sono soggetti insindacabilmente a moderazione.
NON SARANNO PUBBLICATI COMMENTI SE PRIVI DI NOME E COGNOME ED EMAIL.
IL SOLO NOMINATIVO RADIOAMATORIALE NON SOSTITUISCE IL NOME E COGNOME RICHIESTO.
Grazie.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.