mercoledì 4 maggio 2016

LE BUGIE DELLA SCIENZA ( E DELLA PSEUDOSCIENZA ) - Epilogo

Faccio seguito alle alle precedenti puntate pubblicate ai collegamenti :






ESEMPI DI PSEUDOSCIENZA NEL CAMPO DEL BROADCASTING

Una serie di pseudo teorie relative a possibili riformulazioni o errori nelle equazioni di Maxwell e sfocianti nella possibilità di costruire antenne molto piccole che funzionino come quelle di dimensioni “normali “ sono state avanzate già da 20 anni e portate avanti senza riscontro da parte del mondo scientifico .
Il tutto parte da una serie di errori sperimentali su cui gli “inventori “ hanno cercato di costruire ad  hoc fantasiose teorie senza nessun supporto matematico condivisibile .
Dopo un certo tempo , quelli che sono stati aperti ad esaminare l’approccio scientifico  hanno compreso gli errori sperimentali e si sono ritirati .
Rimangono alcuni irriducibili che hanno sviluppato attività commerciali , quali CFA ,  EH e Hately Technology .
Tali soggetti , approcciati in modo scientifico , esibiscono tutta la casistica descritta in :
“Un drago nel mio garage”, fino all’ epilogo dello sdegno e delle pretese di insabbiamento da parte del mondo accademico o da parte di organi segreti .
Tra i tanti , anche alcuni noti broadcasters sono caduti nella rete , per poi tornare all’ antico , con poco clamore .
Come direbbe Ezio Greggio : “ Amici , antenne dritte e rasoio di Occam in mano ……”


Bibliografia :

1) “ Le Bugie della Scienza “ Perché e come gli scienziati imbrogliano – Federico di Trocchio - Oscar Saggi Mondatori .

2) “ Un mondo infestato da demoni – La Scienza ed il nuovo oscurantismo “ Carl Sagan – Baldini  e Castoldi  


3) “Flim-Flam , Fandonie , Sensitivi , Unicorni ed altre illusioni – James Randi – Avverbi Edizioni 

2 commenti:

IZ2NXF ha detto...

Bellissimo articolo, Claudio.
Complimenti!
Enrico Guindani

tecnatron ha detto...

Concordo!
Achille De Santis - tecnatronATgmail.com

Posta un commento

I commenti sono aperti a tutti e sono soggetti insindacabilmente a moderazione.
NON SARANNO PUBBLICATI COMMENTI SE PRIVI DI NOME E COGNOME ED EMAIL.
IL SOLO NOMINATIVO RADIOAMATORIALE NON SOSTITUISCE IL NOME E COGNOME RICHIESTO.
Grazie.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.